Ritracciamenti di Fibonacci: cosa sono e come funzionano

 

Il Forex risulta essere un mercato molto liquido nei quali i livelli di Fibonacci offrono ottime soluzioni per stimare i livelli chiave su cui i prezzi rimbalzeranno per riprendere un trend. Nel mercato del Forex il prezzo non segue un percorso lineare, ma è sottoposto a continue pressioni e se ne registrano continue oscillazioni.

Central Bank of Ireland. Your capital might be at risk. I ritraccciamenti di Fibonacci, infatti, racchiudono numerosi strumenti attraverso cui poter studiare le trend line e di conseguenza preparare la tua strategia di base per guadagnare con il trading forex. Prova il trading online con un conto demo gratuito. In questo articolo ci soffermeremo principalemente sui ritracciamenti di Fibonacci.

Ritracciamenti di Fibonacci

In che contesto rientrano le estensioni di Fibonacci Trading, per capire quando il prezzo inverte per riprendere il trend, può fornirmi degli ottimi segnali di entrata.

Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Your capital might be at risk. Qui di seguito trovate elencati tutti gli strumenti di Fibonacci, che sarebbero: I ritracciamenti di Fibonacci I ritracciamenti di Fibonacci sono probabilmente lo strumento più conosciuto ed utilizzato del metodo Fibonacci.

Dopo che avete trovato il trend e selezionato i ritacciamenti di Fibonacci, dovete: In caso di trend rialzista dovete cliccare prima sul minimo del trend ovvero da dove è iniziato il rialzo , poi sul massimo del trend ovvero dove si è concluso il rialzo. In caso di trend ribassista dovete cliccare prima sul massimo del trend ovvero da dove è iniziato il ribasso , poi sul minimo del trend ovvero dove si è concluso il ribasso.

I livelli a cui vengono di solito posizionati sono: Poi si passa a: Successivamente si tracciano anche i livelli fuori dal Range, ovvero: Tali livelli sono chiamati anche estensioni di Fibonacci. I livelli di ritracciamento di fibonacci che abbiamo individuato sono: Come applicare la strategia Fibonacci nel Forex. Come identificare il trend di un sottostante. Metodi di analisi tecnica Forex.

Prova il trading online con un conto demo gratuito. Ti potrebbero interessare anche: Insomma, stiamo parlando di una strategia di trading alquanto flessibile a seconda del vostro stile di trading.

La strategia di Fibonacci nel Forex viene utilizzata solo in presenza di un trend. Nella dinamica del Forex un prezzo ovviamente non è mai costante e lineare ma segue movimenti oscillatori. Le dinamiche e il linguaggio della strategia di Fibonacci indicano che il prezzo dapprima segue una direzione con un movimento detto Swing , poi inverte sino ad un certo livello dello Swing detto Rintracciamento, dal quale inverte nuovamente e riprende la direzione del trend fino a superare di una percentuale il massimo raggiunto dallo Swing, ovvero supera sino al punto che è detto Extension.

Quando si riconosce un andamento e direzioni ben definite queste possono cambiare tendenza in certi momenti per poi tornare sui passi del trend iniziale. In termini tecnici abbimo che:. Infatti, sfruttando la successione di Fibonacci che abbiamo spiegato precedentemente sono stati creati differenti strumenti che possono essere applicati ai grafici e utilizzati per ottenere segnali per il trading della maggior parte di asset.

I ritracciamenti di Fibonacci sono la strategia Fibonacci probabilmente più utilizzata e conosciuta dai trader, anche nel Forex trading. I ritracciamenti di Fibonacci sono delle linee orizzontali disegnate a dei precisi livell i che si basano ovviamente su un trend. Tutte le elaborazioni e livelli vengono elaborati automaticamente dal servizio di grafici che utilizzate per fare trading, voi dovrete solamente selezionare il trend da utilizzare per calcolare i ritracciamenti di Fibonacci.

I livelli a cui vengono di solito posizionati sono:. Nel trend rialzista le linee vanno dal punto più basso al più alto da candela a candela, o da extension a extension mentre in fase ribassista è in direzione opposta. Se il trend cambia direzione allora tornerà nei diversi ritracciamenti. I ritracciamenti sono uno strumento che il trader deve usare a proprio vantaggio: Infatti ritracciamento significa che il prezzo ripercorre indietro la linea del trend preso in considerazione.

Assumono inoltre un valore ancora più importante se i livelli dei ritracciamenti di Fibonacci coincidono con dei supporti o resistenze, oppure delle trend line che rispecchiano i trend correnti. Significa che tali livelli sono ancora più fondamentali per prevedere il futuro andamento dei prezzi, per prevedere se i prezzi rimarranno entro tali livelli oppure romperanno uno dei livelli di Fibonacci superandolo in rialzo o ribasso.

Il trend sulla sinistra è il trend dominante. Qualsiasi piattaforma di trading consente il tracciamento automatico dei vari livelli con la sola necessità di selezionare il massimo e il minimo segnati dal trend dominante.

Per questo motivo i ritracciamenti di Fibonacci possono seguire un andamento crescente, come in figura, o decrescente, in base al loro originarsi, rispettivamente, da un trend dominante rialzista o ribassista. Il ritracciamento del trend dominante vede nei livelli di Fibonacci degli obiettivi ben precisi, che ne determineranno la forza:.

Pur essendo stata creata da un matematico, la sequenza di Fibonacci applicata al Forex non ha una certezza matematica, perché tutto è da considerare in base agli umori, ai sentimenti di mercato e ai ragionamenti degli altri traders. È sempre sconsigliato utilizzare un solo strumento di analisi tecnica quando si vuole piazzare un ordine: Questi pattern candlestick sono molto utili poiché consentono di confermare la validità del metodo Fibonacci e suggerirti il momento migliore per piazzare un ordine o cambiare strategia.

Il trend dominante è ribassista , quindi i ritracciamenti di Fibonacci sono decrescenti. Le aree colorate di celeste evidenziano come il prezzo abbia avuto un andamento imperniato sui vari livelli.

In particolar modo il In generale è bene osservare come, dopo il superamento, al ribasso o al rialzo, dei livelli di ritracciamento a Il grafico in alto sul palladio , time frame settimanale, mostra un clamoroso crollo dei prezzi, a seguito del breakout ribassista di un triangolo discendente , e un successivo pullback.

Per concludere questo contributo sui ritracciamenti vediamo anche le loro problematiche. Abbiamo infatti visto i numerosi vantaggi che porta questo strumento, dal momento che ci offrono dei buoni segnali. Applicando i ritracciamenti il trader riesce a capire il momento in cui il prezzo rimbalza e comincia a seguire la linea di trend.